Storia

Casa di cura, da oltre 100 anni al servizio della salute nella Valle del Conca.

La Casa di Cura Montanari si trova a Morciano di Romagna (RN). Nata nel 1913 per opera del Prof. Ernesto Montanari, chirurgo, è oggi la più antica Casa di Cura dell’Emilia - Romagna. Da sempre svolge funzione di Ospedale civile come era intendimento del suo fondatore "... venire incontro agli effettivi bisogni della popolazione di Morciano e di tutti i numerosi comuni limitrofi sprovvisti di Ospedali. Di qui la ragione del sorgere di un Istituto di ricovero e cura con carattere prevalentemente chirurgico nel centro di questa zona a cui accedono naturalmente gli abitanti anche per ragioni di interessi, e per facilità di comunicazioni stradali".

La lunga durata nella attività – si sonocelebrati a settembre 2013 i cento anni – e la persistente, puntuale consonanza delle risposte fornite nel tempo alla evoluzione della domanda sanitaria sono testimonianza della esatta visione del suo fondatore. Ancor oggi, infatti, la Casa di Cura, coerentemente con la propria storia e con il ruolo riconosciuto di Ospedale di Prossimità, tiene fede alla originaria missione provvedendo a fornire risposte appropriate alle esigenze del territorio della Valconca, coordinando ed integrando la propria attività sia sotto l’aspetto strettamente sanitario che dal punto di vista sociale con gli altri Presidi ed Istituti della Sanità Pubblica. Il reccente ampliamento strutturale, iniziato nel 2002 e completato nel 2005 ha portato al raddoppio delle superfici esistenti, ad un completo rinnovamento delle attrezzature e dei locali, alla acquisizione di ulteriori importanti apparecchiature quali la Tac e la Risonanza Magnetica. La struttura attuale corrisponde ai requisiti normativi in vigore ed alle esigenze operative di una moderna sanità; la Casa di Cura infatti non solo ha conseguito, nel dicembre 2010 l’Accreditamento definitivo dalla Regione Emilia-Romagna uniformando i propri requisiti al modello di accreditamento della stessa Regione ma, per sostenere con sempre maggior efficacia il concetto di centralità del malato nelle scelte dell’azienda, ha sviluppato un sistema qualità conforme alla normativa UNI EN ISO 9001-2000, ottenendo altresì la certificazione di qualità rilasciata dal CERMET, in data 31/10/2009 e rinnovata nel Novembre 2014.

La struttura ha 60 posti letto accreditati e 20 posti letto non accreditati, suddivisi in due Unità Operative. La U.O. di Medicina è costituita da letti di Medicina Generale e Lungodegenza. La U.O. di Chirurgia comprende letti di Chirurgia Generale, Oculistica, Ortopedia e traumatologia, Otorinolaringoiatria, Urologia e Day Surgery Multidisciplinare. L’intera struttura è climatizzata per offrire il miglior confort ambientale. Le camere di degenza tutte dotate di servizio igienico, sono ad 1 o 2 letti con disponibilità, a richiesta, di televisore (con disponibilità di canali Sky) e telefono.

Situata in Via G. Montanari, in pieno centro a Morciano, la Casa di Cura offre un parcheggio privato di circa 30 posti auto a disposizione dei pazienti e dei loro visitatori. La stazione degli autobus, situata a circa 200 mt dalla Casa di Cura, collega Morciano con i numerosi Comuni dell’entroterra e con le città della costa: Cattolica e Riccione, infatti - sedi delle stazioni ferroviarie e dei caselli autostradali più vicini - distano circa 10 Km; Rimini - sede di stazione ferroviaria, caselli autostradali, aeroporto - dista meno di 20 Km.

  • Copyright ® 2013 Casa di Cura Montanari - tutti i diritti riservati -