avatar

Per informazioni:
contatta la Casa di Cura Montanari
tel 0541.988129
info@casadicuramontanari.it

Dott. Giuseppe Grimaldi

Spec. in Ortopedia e Traumatologia

Laurea in Medicina e Chirurgia
Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia
Specialista in Chirurgia della Mano e in chirurgia protesica

Collabora con la Casa di Cura Montanari dal 2018.

Leggi Il Curriculum Vitae

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE

16/07/1975 – Laurea in Medicina e Chirurgia e/o Università degli studi di Siena

Dicembre 1975 esami di Stato e subito veniva assunto e/o divisione di Ortopedia dell’Ospedale di Montevarchi

Anno 1977/78 – e dal 84/85 fino al 93/94 e 97/98 docente e/o la Scuola infermieri

1978 – Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia e/o Università di Firenze

1986 – conseguito l’idoneità Primario in Ortopedia e Traumatologia

1987 –  specializzazione in Chirurgia della mano e/o Università di Firenze

1/08/1987 – Aiuto corresponsabile della divisione di Ortopedia e Traumatologia dello stesso Ente

Dall’1/3 al 30/09/1991 ha ricoperto l’incarico di Primario della suddetta Divisione;

E’ autore di venti pubblicazioni scientifiche

Dal 1977 si è interessato e si occupa di Chirurgia ricostruttiva e plastica della mano, di mano reumatoide, di microchirurgia; discipline in cui si è perfezionato dopo aver conseguito la specializzazione, frequentando numerosi corsi di perfezionamento e congressi; è inoltre autore di pubblicazioni in materia ed ha al suo attivo circa 1500 interventi su tale patologia.

Dal 1982 Socio Ordinario di Chirurgia della Mano, di cui è stato Revisore dei Conti per il biennio 1985/87.

E’ stato Socio Ordinario della Società Italiana di Chirurgia del Piede e del club di Chirurgia del Ginocchio.

È comunque, la patologia degenerativa del ginocchio e dell’anca che hanno assunto interesse preminente, come testimoniano le numerose pubblicazioni in proposito, i congressi ed i corsi di perfezionamento in Italia ed all’estero, i numerosissimi interventi (circa 3.000) come da statistica operatoria, riguardanti appunto la gonoartrosi, la coxoartrosi e le mobilizzazioni protesiche.

Altrettanto interesse per la chirurgia ricostruttiva legamentosa ed artroscopica del ginocchio in particolare, e della caviglia.

Non ultimo il suo interesse per la Chirurgia del Rachide, dove, oltre alle tecniche operatorie tradizionali, ha perfezionato le tecniche più recenti (nucleoaspirazione secondo Onik, con ossigeno-ozono terapia, microdiscectomia endoscopica), artrodesi vertebrali.

Dal 1/04/2002 al 31/12/2008 – Primario della divisione di Ortopedia e Traumatologia dell’Ospedale di Città di Castello (PG).

Dal 1 gennaio 2009 svolge attività libero professionale in Ortopedia e Traumatologia.