avatar

Per informazioni:
contatta la Casa di Cura Montanari
tel 0541.988129
info@casadicuramontanari.it

Dott. Mario Rogheto

Spec. in Chirurgia Generale
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva

Laurea in Medicina e Chirurgia
Specializzazione in Chirurgia Generale
Specializzazione in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva

Collabora con la Casa di Cura Montanari dal 2018.

Leggi Il Curriculum Vitae

Laureato in Medicina  e Chirurgia presso l’Università degli studi di Bologna nel 1978 con punti 102/110 discutendo una tesi sperimentale in cardiochirurgia

Abilitato all’esercizio della professione presso la stessa Università ,è da allora regolarmente iscritto all’Ordine dei Medici della provincia di Pesaro

Dal 01/05/1979 al 13/01/81 incaricato del servizio di assistenza medica presso la casa di riposo Ciavarini Doni di Mondolfo

Dal 01/03/1979 al 31/08/1979 frequenta il tirocinio pratico ospedaliero in qualità di assistente presso la Divisione di Chirurgia Generale dell’Ospedale di Pesaro

Dal 15/01/80 al 10/10/80 svolge servizio militare di leva presso l’Ospedale Militare  di Bologna con incarico di assistente di sanità

Dal 11/05/1981 al 30 Novembre 2018 ( pensionamento ) è in servizio presso l’Azienda ospedaliera “ OSPEDALI RIUNITI MARCHE NORD ( già Ospedale San Salvatore ) prima in Chirurgia e poi dal 2001 presso la S.O.C. di Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva

Dal 01/01/2013 lavora come libero professionista con P.I. e in questo regime ha lavorato

  • come medico dello IOPRA di Pesaro , associazione che si occupa di assistenza a domicilio di malati oncologici terminali
  • al laboratorio di analisi “Check Up “ di Pesaro

da quella data svolge attività libero professionale specialistica di gastroenetrologia e proctologia presso il poliambulatorio “ Centro Medico Azzurro “ di Pesaro

Nell’Agosto 1987 consegue la Specialità in Chirurgia Generale presso l’Università di Ancona ( Prof. Occhipinti ) con voti 45/50  con tesi sul Morbo di Crohn

Nel Febbraio 1994 consegue la Specialità in Gastroenetrologia ed Endoscopia Digestiva presso l’Università di Ancona ( Prof. Orlandi ) con voti 50/50 con tesi sulla litiasi colecisto – coledocica

 

Nel 1989 consegue la Idoneità Nazionale a Primario di Chirurgia Generale con voti 96/100

Ha svolto attività anche nel campo della chirurgia laparoscopica delle vie biliari.

Frequenta per tre anni ( 1996-97-98 ) con scadenza mensile la Unità di Coloproctologia della III Clinica Chirurgica dell’Università di Bologna ( Prof. E.E. Piccinini ) dove acquisisce metodiche diagnostiche e terapeutiche nel campo delle malattie proctologiche ; in questo stesso periodo partecipa , da invitato , al c.d. “ Progetto Alfa “ , coordinato dal Prof. Piccinini , che coinvolge le Università di Bologna , Parigi e Madrid , progetto atto a formare medici e chirurghi nell’ambito della colo proctologia

Consegue presso la Divisione di Chirurgia dell’Ospedale “S.Agostino “ di Modena ( prof. Melotti )il diploma per la terapia laparoscopica dell’ernia inguinale

Frequenta nel Dicembre 1995 lo “ Hernia Institute “ del Prof. Trabucco a New York.

Frequenta dal 2000 al 2001 , con scadenza una volta al mese il Laboratorio di Esplorazione Funzionale Gastroenterologica dell’Ospedale Bellaria di Bologna ( Dott. G. Bazzocchi ) dove acquisisce pratica con le tecniche di esplorazione funzionale dell’apparato digerente ( ph metria e manometria )

Da allora svolge settimanalmente ambulatorio di diagnostica funzionale dell’apparato digerente ( manometrie esofagee ed anorettali , Ph metria esofagea e gastrica ) nell’ambito della S.O.C.  di Gastroenterolgia ,

Nell’ambito della stessa S.O.C. si occupa anche  di endoscopia pediatrica trattando pazienti anche sotto i tre anni di età

Partecipa a società scientifiche , prima nel campo della chirurgia ( S.I.C. = Società Italiana di Chirurgia ; A.C.O.I. = Associazione Chirurghi Ospedalieri Italiani ) , poi nell’ambito della Gastroenterologia ed Endoscopia ( S.I.E.D. = Società Italiana di Endoscopia Digestiva , società nella quale è stato il  Presidente Marchigiano per il biennio 2006-07 )

Da quando dedica la sua attività nel campo della Gastroenterologia ed Endoscopia digestiva ha partecipato ai seguenti corsi di aggiornamento :

  • Post graduate course on therapeutic endoscopy ( 15- 18 ottobre 1998 ) presso la Divisione di Endoscopia Digestiva dell’Università di Amburgo ( Germania )
  • Corso di formazione : approccio metodologico per una colonscopia efficace ( 1-3 marzo 1999 ) presso la Divisione di Endoscopia di Reggio Emilia ( Prof Bedogni )
  • I° Corso di perfezionamento in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva d’urgenza ( Marzo-Giugno 1999 ) presso la Clinica Gastroenterolgica dell’Università di Ancona ( prof. Orlandi )
  • Intensive post graduate course on advanced diagnostic and therapeutic endoscopy ( 25/-27 settembre 2000 ) presso lo Academic Medical Center della Università di Amsterdam ( Olanda )
  • The course on Gaastroenterology and Digestive Endoscopy ( 26-29 marzo 2001 ) presso il St.Michel’s Hospital della Università di Toronto ( Canada )
  • Corso di formazione in colonscopia ( 13 novembre 2001 ) presso l’università degli Studi Di Ancona , scuola di specializzazione in Gastroenterologia ( 10 crediti ECM )
  • ASGE Post graduate course ( 22-23 maggio 2002 ) nell’ambito del DDW di San Francisco ( USA )
  • Metodologia ed applicazioni cliniche della ph metria esofagea e gastrica ( 8-9 novembre 2002 ) presso il Dipartimento di Medicina Interna e Specialità Mediche dell’Università di Genova ( Prof. Savarino )
  • Master di aggiornamento sulle malattie infiammatorie croniche intestinali ( 12-13 Dicembre 2002 ) presso il Dipartimento di Medicina Interna e Gastroenterolgia dell’Università di Bologna ( Proff. Miglioli e Corinaldesi )
  • Corso sull’uso della ph metria e manometria ( Maggio 2003 ) presso il laboratorio di Fisiopatologia dell’apparato digerente dell’Ospedale San Raffaele di Milano ( Prof. Passaretti )
  • La gestione emozionale del paziente in endoscopia ( 10 – 11 giugno 2004 – Perugia ) con acquisizione di 13 crediti ECM
  • Corso SIED “Health technology assessment “ in endoscopia digestive ( Genova 12 Marzo 2005 ) ( 3 crediti ECM )

Tutti i corsi sopra citati comportano una verifica con esame finale ed acquisizione di crediti secondo i criteri nazionali ed internazionali per l’aggiornamento medico continuo.

Nel maggio 1988 è nel comitato scientifico che organizza il Corso di Aggiornamento dal titolo “ Il Cancro della Tiroide “ con sede in Pesaro

Partecipa come relatore all’ evento formativo della Azienda Ospedaliera “ San Salvatore “

  • Incontro di formazione ed aggiornamento multidisciplinare sulle emorragie digestive – 23 ottobre 2004

 

Partecipa a più di 60 Congressi scientifici nazionali ed internazionali ( due volte presente al ‘ American College of Surgeon , partecipa alla Canadian Digestive Desease Weeck a Banf e due volte alla Digestive Desease Weeck ( S. Francisco 2002 e Chicago 2005 ) anche in qualità di relatore ;

  1. Nel Novembre 2003 contribuisce alla preparazione del Congresso triregionale S.I.E.D. ( Marche , Abruzzo , Umbria ) di Orvieto 2006, congresso in cui svolge funzione e di relatore e di moderatore.
  2. Negli ultimi anni svolge regolarmente una o più relazioni al Congresso Nazionale delle Malattie Digestive , il più importante congresso nazionale nell’ambito della Gastroenterologia
  3. Nel Dicembre 2003 modera una sessione all’incontro regionale promosso ad Ancona dalla M.I.C.I. ( Associazione Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali )
  4. E’ membro del comitato scientifico marchigiano per lo studio della celiachia
  5. Nel 2008 vince , sul oltre 300 partecipanti , il premio Nexium ,che si svolge annualmente a Torino , con un lavoro di endoscopia pediatrica e per questo partecipa di diritto al Congresso Mondiale di Gastroenetrologia con sede a  Londra nel 2009
  6. Ha eseguito in prima persona oltre 000 esami endoscopici ( gastro e colonscopie ) sia in routine che in urgenza, esami che hanno comportato anche attività operativa complessa , quali trattamenti in acuto di emorragie digestive esofagee , gastriche , duodenali o coliche , o anche trattamento in acuto delle occlusioni coliche con introduzione di protesi espandibili o polipectomie maggiori ( mucosectomie )

Pubblica su riviste nazionali ed internazionali 40 lavori su argomenti di interesse e chirurgico e gastroenterologico – endoscopico.

Oltre a quelli sopra descritti partecipa ad oltre 30 corsi di aggiornamento nel campo e della chirurgia ( prima ) e della Gastroenterologia ( dopo ) tutti con acquisizioni di crediti ECM

Negli ultimi anni avvia per primo in campo mondiale una sperimentazione per l’applicazione di nuova metodica di diagnosi endoscopica denominata NBI ( Narrow Band Imaging ) nella diagnosi precoce  e di MALATTIA CELIACA  ed anche nella diagnosi precoce della c.d. GVHD ( Graft Versus Host Desease ) malattia in relazione al trapianto di midollo osseo ; tali studi  hanno già trovato spazio comunicativo nei seguenti congressi  :

CONGRESSO NAZIONALE DELLE MALATTIE DIGESTIVE 2008 – 2009 – 2010

DDW – USA                          2008- 2009- 2010 – 2011

CONGRESSO EUROPEO DI GASTROENTEROLOGIA      2008

CONGRSSO MONDIALE GASTROENETROLOGIA            2009

CAMPO DI ATTIVITA’ PER VISITE AMBULATORIALI

  • GASTROENTEROLOGIA
  • ENDOSCOPIA DIGESTIVA
  • MALATTIE DELL’APPARATO DIGERENTE
  • PATOLOGIA DA REFLUSSO GASTRO ESOFAGEO
  • COLO PROCTOLOGIA ( emorroidi , ragadi anali , fistole anali , e loro trattamento ambulatoriale)
  • DISORDINI ALIMENTARI
  • GASTROENTEROLOGIA PEDIATRICA
  • MALATTIA CELIACA
  • DISTURBI FUNZIONALI DELL’APPARATO DIGERENTE ( stipsi , diarrea , incontinenza ecc.)
  • CURA DELLA GRANDE OBESITA’ SIA DIETETICA CHE ENDOSCOPICA con “palloncino “ intragastrico )
  • MALATTIE INFIAMMATORIE CRONICHE INTESTINALI ( Chron , colite ulcerosa ,colite indeterminata ecc )
  • CHIRURGIA GENERALE in particolare riferita all’ERNIA INGUINALE E OMBELICALE ( con trattamento ambulatoriale in anestesia locale ) ed alle LESIONI DELLA CUTE O DEL SOTTOCUTANEO