Per informazioni:
contatta la Casa di Cura Montanari
tel 0541.988129
info@casadicuramontanari.it

Dott. Giorgio Cassiani

Spec. in Ortopedia e Traumatologia, Fisioterapia

Laurea in Medicina e Chirurgia
Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia

Collabora con la Casa di Cura Montanari dal 2002.

Puoi richiedere:

  • Visita Ortopedica

Leggi Curriculum Vitae

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE DEL DOTT. GIORGIO CASSIANI

– Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Bologna il 13/03/1973 con voti 110/110;
– abilitato alla professione medico chirurgica nella sessione Aprile 1973;
– specializzato in ortopedia e Traumatologia presso l’Universtà degli Studi di Modena in data 9/11/76 (66/70);
– specializzato in Chirurgia della mano presso l’Università degli Studi di Modena in data 03/11/82 (70/70 e lode);
– specializzato in Fisioterapia presso l’Università degli Studi di Parma in data 20/06/86 (50/50);
– ha conseguito l’idoneità nazionale ad Aiuto Ortopedico D.M. 31/07/80.

******************************
– Assistente volontario divisione ortopedica O.C. Pesaro dal 19/3/73 al 30/6/73;
– Assistente inaricato divisione ortopedica O.C. Pesaro dall’1/7/73 al 8/7/75;
– assistente di ruolo divisione ortopedica O.C. Pesaro dal 9/7/75 al 30/4/79;
– aiuto incaricato divisione ortopedica O.C. Sassocorvaro dal 1/5/79 al 11/6/85;
– aiuto di ruolo divisione ortopedica O.C. Sassocorvaro dal 12/6/85 al 31/12/90;
– Primario ortopedico di ruolo O.C. Sassocorvaro dal 19/1/91 al 30/6/2001;

– Libero professionista presso la Casa di Cura “Villa Maria” di Rimini e “Montanari” di Morciano di Romagna dall’anno 2002 all’anno 2005;
– Libero professionista presso la Casa di Cura “Montanari” e presso l’ospedale di Novafeltria negli anni 2006 – 2007.
– Servizio militare espletato dal 16/4/75 al 15/7/76 presso il 5° stormo di Rimini, Aeronautica Militare in qualità di Sottotenente medico (aspettativa con conservazione del posto ottenuta dall’O.C. di Pesaro);
– incarico di insegnamento per la materia Anatomia Umana presso la Scuola Infermieri Professionali di Pesaro dal 1976 al 1979;
– incarico di insegnamento per la materia Ortopedia e Traumatologia presso la Scuola di riqualificazione Infermieri Professionali USL 2 nel 1984;
– incarico di insegnamento per la materia Ortopedia e Traumatologia presso la Scuola Infermieri Professionali di Urbino nel 1993 -1994
e 1994 – 1995;
– convenzionato esterno USL n. 3 (PU) per branca di Ortopedia e Traumatologia dal 1979 al 1994 (decaduto per incompatibilità);
– specialista ortopedico presso l’INAIL di Pesaro dal 16/10/1979 al 31/12/1995;

PUBBLICAZIONI E COMUNICAZIONI

– Bollettino delle Scienze Mediche (BO): l’osteosintesi esterna in Ortopedia e Traumatologia, cinque anni di esperienza sulla indicazione e metodica – Anno CIL – fasc. 3-4 1977; (Picchio, Camillini, Cassiani);
– Minerva ortopedica: le lesioni traumatiche della mano nell’industria del legno – Vol. 29 – n°4 – Pag. 157-166 – Aprile 1978 (Picchio, Cioppi, Cassiani, Dall’Acqua, Perugini, Spadoni);
– Giunta Regionale Marche: Seminario di aggiornamento Patologia età evolutiva – educazione fisica e sport, quaderno 14 – 1984 (in qualità di relatore (Cassiani, Volta);
– Le basi razionali della terapia: La nostra metodica nel trattamento della periartrite scapolo omerale – Vol. XV – n°9 – 1985 (Cassiani, Romeo, Aldorisio);
– Corso Convegno Internazionale: Ottimizzazione dell’Imaging nei tessuti molli: iter diagnostico integrato – Rieti Ottobre 1986 (Cassiani, Aldorisio, Spagna, Romeo);
1) accorgimenti tecnici nella mobilizzazione della spalla dolorosa post traumatica;
2) lussazione di spalla: una originale tecnica di riduzione in anestesia loco-regionale;
3) insolito caso di compressione bilaterale del nervo ulnare nella doccia epitrocleo-olecranico, etiologia, aspetti radiologici e medico legali, trattamento;
– Revsione a distanza di n° 50 casi di sindrome compressiva del nervo mediano al tunnel carpale; Antologia medica italiana Vol. VIII – 1988 (Cassiani, Montagna, Spagna, Romeo);
– la nostra esperienza nel blocco del plesso brachiale per via sovraclaveare nella chirurgia dell’arto superiore;antologia medica italiana – Vol. VIII – 1988 (Romeo, Baldelli, Cassiani);
– il trattamento dell’ernia del disco lombare con nucleotomia per cutaneo secondo Monteiro. Revisione critica; Annali SOTIC Vol. XII
– 1994 (Cassiani, Timo, Spagna).

******************************

L’attività chirurgica presso la struttura ospedaliera di Sassocorvaro, dal 1/7/1979 al 30/06/2001, anno delle proprie dimissioni dalla struttura pubblica, è di 10432 interventi, di cui negli ultimi 5 anni possiamo contare:

– interventi di protesi d’anca n° 102;
– interventi di protesidi ginocchio n° 53;
– interventi di ernia discale con tecnica tradizionale n°81;
– interventi di ernia discale con nucleotomia per cutanea n° 102;
– intereventi per lussazione abituale di spalla n°4;
– interventi di protesi articolari mano n°7;
– interventi di trasposizione tendinea e trapianti tendine mano n° 23;
– interventi di neurorraffia avambraccio e mano n°42;
– interventi di tunnel carpale con varie tecniche n° 537;
– interventi per fratture di omero n°15;
– interventi per fratture di gamba e collo piede n° 83;
– interventi per fratture dialisi femorale n°29;
– interventi per frattura cotile n°8;
– interventi per lesione legamentosa spalla n° 44;
– interventi per lesione legamentosa ginocchio (tecnica tradizionale) n° 25;
– interventi per lesioni legamentose collo piede n°41;
– interventi in artroscopia n° 112;
– interventi per alluce valgo (varie tecniche) n°152;
– interventi per piede piatto infantile n° 94;
– intereventi per patologia metatarsale n°143;
– interventi di artrodesi sottoastragalica n° 3;
– interventi per trasposizione flessori pro-interossei piede (secondo Pisani) n° 27.
L’attività è poi proseguita in Casa di Cura nel 2001, esclusivamente Casa di Cura “Villa Maria” di Rimini con altri 200 interventi circa, e quindi nell’anno 2002 tra le Case di Cura “Villa Maria” di Rimini e “Montanari” di Morciano di Romagna, il sottoscritto ha eseguito 339
interventi, nel 2003 e nel 2004 rispettivamente n° 379 e n° 413 interventi sempre nelle medesime strutture, nel 2005 n° 347 interventi, nel 2006 ha espletato la propria attività chirurgica tra l’Ospedale di Novafeltria, con la Società Montefeltro Salute, e la Casa di Cura “Montanari” con un totale di 493 interventi.
A Giugno del 2007, terminata la collaborazione con la Montefeltro Salute, l’attività chirurgica si è svolta presso il nosocomio di Morciano di Romagna.
Da quando il sottoscritto opera in Casa di Cura la tipologia di interventi è ovviamente mutata, essendo quasi completamente scomparsi gli interventi di traumatologia, a vantaggio dell’Ortopedia classica, tuttavia la casistica riportata nel dettaglio offre uno “spaccato” delle mie capacità chirurgiche.
Fino a tutto il 2008 quindi la casisitica operatoria del sottoscritto ammonta a 12993 interventi.
Pesaro, lì 6 ottobre 2009.

Dott. Giorgio Cassiani