Densitometria Ossea

La Densitometria Ossea, chiamata anche con la sigla MOC, che significa “Mineralometria Ossea Computerizzata, è un esame diagnostico che serve a valutare la quantità di minerali, in particolare del calcio, presente nelle ossa. L’esame può essere effettuato mediante l’utilizzo di raggi X o di ultrasuoni.

Le dosi di radiazioni sono talmente basse che anche la frequente ripetizione dell’esame non rappresenta alcun pericolo per la salute del paziente. Le misurazioni possono essere eseguite su diversi distretti scheletrici: rachide lombare, femore prossimale, polso, calcagno, falange prossimale della mano, scheletro intero.

La strumentazione restituisce la densità minerale in grammi per centimetro cubo, cioè la BMD (Bone Mineral Density).

La densitometria ossea è indicata nei pazienti in cui la ridotta quantità di sali minerali dell’osso esponga a maggior rischio di frattura, ad esempio in caso di osteoporosi. Sono a rischio osteoporosi le donne in menopausa, soprattutto in relazione alle modificazioni ormonali.

In Casa di Cura “Prof. E. Montanari” è possibile effettuare la densitometria ossea con la MOC-DEXA, questa metodica, la cui sigla sta per Dual X-ray Absorptiometry, utilizza i raggi X per determinare la concentrazione di minerali dell’osso. Il principio su cui si basa è quello dell’attenuazione fotonica, secondo cui un fascio di radiazioni quando penetra attraverso un tessuto viene rallentato in proporzione alla composizione del tessuto stesso.

Equipe Medica

Prenota la tua visita:

Visite ed Esami a pagamento

Effettuare la prenotazione:

Orari

La Radiologia è aperta tutte le mattine con orario 8-12:30.

Documenti

Scarica il pdf

Informativa e consenso al trattamento dati personali PAZIENTI AMBULATORIALI

Desideri maggiori informazioni?

tel. 0541 – 988129, int. 1

PRENOTA ONLINE
Tel. 0541.988129
SCRIVICI