Cistectomia Diverticoli

La Cistectomia è un intervento chirurgico che consiste nella rimozione di una porzione (cistectomia parziale) o completa (cistectomia radicale) della vescica.
Questa tipologia di intervento viene adoperata con la diagnosi di neoplasie maligne o benigne della vescica quali:

  • diverticolosi vescicale
  • incontinenza di urina da sforzo nella donna
  • cistocele
  • fistole della vescica con la vagina o con l’intestino
  • fratture della vescica

I Diverticoli della vescica sono costituiti da una erniazione della mucosa vescicale attraverso la parete muscolare, che si sviluppa nello spazio sottoperitoneale e che comunica con la vescica attraverso un orifizio chiamato colletto. Di solito sono secondari alla presenza di un ostacolo prostatico che è indispensabile rimuovere contestualmente al diverticolo.

Gli interventi chirurgici eseguiti per malattie benigne della vescica sono molto differenziati: si asporta il diverticolo vescicale attraverso una via di accesso intravescicale o per via mista endo ed extravescicale. Al termine dell’intervento si posiziona un catetere vescicale e un drenaggio paravescicale.
Quando una malattia neoplastica maligna della vescica infiltra negli strati profondi della parete vescicale bisogna ricorrere alla cistectomia radicale, ciò comporta, per quanto riguarda il maschio nella asportazione completa della vescica, della prostata, delle vescicole seminali e qualche volta dell’uretra; mentre, nella femmina, oltre alla vescica, si rimuovono l’utero, le ovaie, le tube e spesso la parete vaginale anteriore.

Presso Casa di Cura “Prof. E. Montanari” è possibile effettuare visite specialistiche medico-chirurgiche mirate all’individuazione dello stato di salute del paziente e a riconoscere, o escludere, la presenza di patologie collegate. Inoltre, nei casi in cui si riconosca la necessità dell’intervento chirurgico la Casa di Cura dispone nella propria Unità Operativa di attrezzature moderne e di un’equipe medica di eccellenza.

Modalità di accesso al servizio

Ricovero a carico del S.S.N.

  • Ricovero ordinario: il ricovero ordinario si attua per patologie non urgenti, su proposta di ricovero redatta dal medico di medicina generale. La proposta deve essere presentata al medico del reparto che, valutata la reale necessità e la disponibilità di posti letto, dispone o programma il ricovero.
  • Ricovero su invio da struttura pubblica: Pronto Soccorso o da NuCOT (Nucleo di Continuità Ospedale-Territorio).
  • Ricovero a ciclo diurno (Day Surgery): La Casa di Cura effettua ricoveri per interventi chirurgici da effettuare in una unica giornata, senza pernottamento. Esecuzione di interventi ambulatoriali Alcune tipologie di interventi possono essere eseguite ambulatorialmente.

Ricovero a pagamento

  • Ricovero a pagamento: È possibile effettuare ricoveri in forma privata a pagamento. Per accedere a questo servizio è sufficiente una richiesta da parte di un medico. Le tariffe e le condizioni di pagamento sono disponibili presso l’Ufficio ricoveri. Principali compagnie Assicurative convenzionate: Previmedical, Assirete, Caspie.

Maggiori informazioni:

Documenti

PRENOTA ONLINE
Tel. 0541.988129

SCRIVICI